lunedì 7 novembre 2011

Post pomeriggio

Per quanto via via c'è stao qui, sono senza voce e ho mal di gola. Nonostante lo stress ci sia nel gestire le persone, un pubblico, in genere mi sento appagata dopo pomeriggi come questo, indipendentemente da quanto economicamente mi sia fruttato tutto questo.

E' il contatto con la gente che mi vivifica e fortifica.

Se poi tra tutta la folla di persone che aspettano in sala, tua madre sfianca il tuo cellulare per dirti: "Domani c'è sciopero dei benzinai, hai provveduto? no perché mi dispiacerebbe se restassi a piedi... e poi volevo dirti che ti voglio bene"; se alle 18.10 ricevi un sms in cui leggi: "Ieri la mia collega ha detto che sei sempre elegante, bella sia in viso che fisicamente" (mentre io giusto ieri, tra mal di testa e animo malmostoso, mi sentivo un mostro che cammina), capisci che ci sono tante note positive che possono rendere armonica una giornata che era nata come un accordo stonato... uno di quelli accordi in cui i fiati non suonano lo stesso La, la voce è sottotono, francamente gutturale e anche abbassando di un'ottava intera proprio non ce la fa a esprimere quel pezzo...

Mi ci vorrebbe solo sentire addosso la pace dopo 5 km di corsa e la agognata soddisfazione di chi sa di aver raggiunto quella meta che da anni evito di sognare anche di notte, perché sarebbe troppo difficile gestire la delusione ed il dolore di non vederla sul serio realtà.


8 commenti:

  1. :) eh sì, son soddisfazioni!

    RispondiElimina
  2. Sono sicura che sei bravissima nel tuo lavoro e che avrai sempre tante soddisfazioni (ops, avevo detto basta complimenti!!!)
    Sono contenta tu abbia passato una giornata serena!
    Anche a me mi han chiamato una mia amica mentre avevo dei clienti per avvisarmi della benzina ma ho deciso di farla domani, anche se ci sarà il delirio ...
    tanti baci e buon martedì, bellezza ;)!!!

    RispondiElimina
  3. Pensa positivo, e tutto si realizzerà. I mess che ho ricevuto oggi erano solo di mio figlio :allenamento alle 14.30 devi accompagnarmi, altro alle 17..ho finito vieni, aspetto il prossimo per andarlo a riprendere in pizzeria..e poi forse spengo sto cavolo di cell.

    RispondiElimina
  4. Sai cosa mi dicono sempre? Basta vedere il bicchiere mezzo pieno.. e le cose vengono illuminate da una luce diversa!!!

    Un saluto
    Valentina
    Staff PIUSC!

    RispondiElimina
  5. che meraviglia! mi piace tanto il paragone con la musica :)
    ps: sono sempre Sandra: su Style non ci sto più, perchè hanno distrutto la nostra bella community :(
    il mio nuovo blog è qui: http://scrignisegretipassioni.blogspot.com

    RispondiElimina
  6. Ciao Giò, mi sei mancata tanto!!! Ti abbraccio forte....

    RispondiElimina
  7. ...sogna Giò, sogna! E le piccole soddisfazioni rendono piacevole anche un lunedì piovoso!

    RispondiElimina
  8. un buon lavoro dà sempre soddisfazioni! e tu ci metti sempre tanto impegno!
    perchè il sogno, la meta deve essere deludente?
    ti lascio il mio link....perchè non sò se l'hai ancora!
    un bacione giò ♥
    http://papavero.style.it/

    RispondiElimina