mercoledì 1 febbraio 2012

mercoledì 1 febbraio

E mentre il profilo delle montagne di fronte a me è tratteggiato da una linea bianca e opaca, mentre tutto è avvolto da nebbie, penso che alla fine, anche se il tempo passa, anche se la mia esistenza è contraddistinta da troppi "se" e altrettanti "ma", è valsa la pena di viverla questa vita.

Vale la pena ancor di più se all'alba ti sforzi di pensare al momento più felice della tua vita, affinché quella sensazione di radiosa iridiscenza che avevi sul viso e negli occhi in quel giorno lontano, ti avvolga come un manto sottile e impalbabile, invisibile ai più, ma rassicurante per te e te sola.

PS:

Su suggerimento di Piperpenny, ho deciso di prendere parte a questa sorta di challenge. L'obiettivo è quello di pubblicare una foto al giorno per il mese di febbraio. Per una che gira con la fotocamera in borsa come me, ma che è solo troppo pudica e troppo impegnata per rendere visibili a tutti i propri scatti, direi che vale la pena provarci...


4 commenti:

  1. partecipo anch'io!! Che idea carinaaa!!

    RispondiElimina
  2. idea splendida!
    io fotografo con il cell qualsiasi cosa...oggi il mio paese innevato mentre andavo, "a piedi" al lavoro. ma poi ho dei problemi nel pubblicarle! :-(
    un bacione giò♥

    RispondiElimina
  3. Ciao, ho appena trovato il tuo blog!
    Spero avrai il tempo di dare un'occhiata al mio e magari seguirlo se ti piace! :)
    Baci,
    Chiara

    Books in my bags

    RispondiElimina