lunedì 11 giugno 2012

Senza vela

Potendo, oggi, volterei pagina come tante, innumerevoli, troppe volte ho pensato di fare.
Voltare pagina per concludere un capitolo, una fase, inaugurandone un'altra.

"Tutto ha una fine" mi ha ricordato ieri mio padre nella sua telefonata. Lo so bene. 
Questo capitolo a cui non so mettere un punto l'intitolerei forse "Senza vela", per questo abbandono che mi ha pervasa, inebetita, dissolvendo volontà ed energie, contraddistinto da notevoli delusioni. 
Delusioni che lasciano l'amaro come ieri, in cui, a tratti, mi sono sentita nessuno, come se non fossi anch'io artefice di certi progetti. 
No, non sono una bambina a cui dare il contentino, a cui dire... "ecco fai questo... così resti contenta e fai una cosa pure tu". 
Che io sia arrogante e presuntuosa? possibile. penso che ogni madre rivendichi con orgoglio e forza la propria creatura. Così io avrei voluto rivendicare la mia creazione, il frutto dei miei impegni.

Non importa. E' andata. Adesso, però, devo trovare modo di chiudere. Chiudere gli intrecci e le sottili fila che s'intrecciano lungo questo canovaccio sgangherato, per concentrarmi su altro.
Crescere è anche questo ed il periodo estivo, legato al simbolico raccolto dei frutti dell'impegno profuso nell'inverno, mi ricorda che è il momento di progettare di nuovo.

Stamattina, il mio cielo azzurrissimo, la mia montagna baciata dal sole, i gerani e le rose sul balcone mi hanno offerto nuovi colori da imprimere negli occhi, nuove speranze a cui schiudere un sorriso.


Source: google.com via Michelle on Pinterest

4 commenti:

  1. Buon lunedì, cara: e che il tuo progetto nuovo sia ricco di soddisfazioni.

    RispondiElimina
  2. Hmmmm mi pare di capire che non è andata come ti aspettavi e questo mi dispiace. Voltiamo pagina e cominciamo un nuovo progetto questo è il modo giusto.
    Un bacio

    Don't Call Me Fashion Blogger
    Bloglovin'
    Facebook

    RispondiElimina
  3. Stamattina, il mio cielo azzurrissimo, la mia montagna baciata dal sole, i gerani e le rose sul balcone mi hanno offerto nuovi colori da imprimere negli occhi, nuove speranze a cui schiudere un sorriso.

    RispondiElimina
  4. ti auguro una settimana stupenda e ti abbraccio fortissimo!!!

    RispondiElimina