lunedì 23 luglio 2012

Trovare le risposte



In un bar in un paese remoto della Spagna, vicino alla città di Olite, c'è un'insegna messa dal proprietario: "Non appena arrivavo a trovare tutte le risposte, tutte le domande cambiavano". Dice il maestro: "Siamo sempre preoccupati nel dare risposte. Sentiamo che le risposte sono importanti per capire il significato della vita. E' molto più importante vivere pienamente, e permettere che il tempo ci riveli i segreti della nostra esistenza. Se ci preoccupiamo troppo col dare un senso alla vita, preveniamo la natura dal suo agire, e diventiamo incapaci di leggere i segnali di Dio".
(Paulo Coelho, I racconti del maktub) 

Io le risposte a mlte cose non le troverò mai. Non esiste risposta capace di sedare per più di qualche istante la mia insaziabile voglia del di più. 
Non mi accontento, non sono mai riuscita ad accontentarmi. L'ho fatto per due o tre cose nella vita... e non c'è giorno in cui non mi sia pentita amaramente delle scelte fatte.
E lì una pioggia di domande e di risposte, risposte e domande, l'una conseguente all'altra, come un ordito fitto fitto mai compiuto: un punto segue ad un atro e ne precede un ennesimo, senza fine.

Nessun commento:

Posta un commento