mercoledì 24 ottobre 2012

Grigio

Sembra arrivato sul serio l'autunno qui.
Niente temperature rigidissime ma l'avvento della nebbia, quella pesante, appiccicosa, che ti increspa i capelli e pure i penseri.
Cielo color asfalto, come i miei pantaloni, come l'opprimente peso che sento dentro di me.
Odio questo senso di vuoto, quando mi capita di viverlo: è strano, sento un peso ma vivo un vuoto. Un'assenza da me stessa. Ogni tanto mi smarisco. Sarà che a forza di contare i pianeti nel cielo, perdo di vista la strada sulla quale dovrei compiere il mio cammino. 
E' come se potessi buttare un sasso - anch'esso grigio asfalto consunto, quello mangiato dal calore dell'estate, quello su cui ormai le linee bianche o gialle o blu della segnaletica orizzontale, è già un pallidissimo ricordo, un alone smunto - che non troverebbe mai un fondo nel mio addome.Fagocitato da qualcosa senza nome.
Odio vivere di rimpianti, preferirei avere qualche rimorso.
Odio non avere più sogni, ma non sono più capace di farne. Di quelli importanti, intendo. 
Preferisco di gran lunga quel giallo pervasivo, luminescente, etereo che sa assumere il mio cuore quando ha fiducia nel domani, nelle possibilità del mio essere: quella lice lì è in grado di dipanare ogni nebbia, ogni grigiore. E se anche fuori, tra i miei monti, ce ne fosse per giorni, non importerebbe: il mio sguardo verso il domani resterebbe limpido.

1 commento:

  1. Great post, dear! And very cute blog!

    I`m your follower now.
    And I`ll be SOO happy, if you follow me too:-)

    Have a wonderful weekend!

    xxx

    Tatiana

    http://www.bonnie23blog.blogspot.com/

    ♥ GIVEAWAY on my blog!!! / Dress Love ♥

    http://www.bonnie23blog.blogspot.com/2012/10/giveaway-dress-love.html

    RispondiElimina