mercoledì 28 novembre 2012

Cicli



Le cose cambiano, finiscono.

Sono cicli: cicli in cui vivi e condividi il tuo cammino con certi compagni di vita. Piano piano si imboccano strade diverse. Non è detto che si incrocino. Potrebbe tuttavia accadere ancora.

Qualcuno ti lascia indietro, altri sei tu a lasciarli per terre o troppo aride o troppo erbose per te. C'è chi si sente incoraggiato a correre, anche se la strada è in salita. C'è chi si riposa, su un masso.

Si incontrano altri compagni, magari... e non è detto che tu possa sempre far parte del gruppo. Potresti avere un passo diverso.

Potrebbe essere tutto, ma è semplicemente un ciclo. Un'evoluzione.

E' per questo che, in fondo, ormai non resto più così male quando qualcuno imbocca altre strade e non ripongo più troppe speranze in certi abbracci.

I compagni di viaggio, trovano il modo di aspettarsi, di incitarsi... anche a distanza in qualche modo.

Poi il resto diventa aria fritta.

Meglio godere sempre di ogni istante di serenità, di quella banale normalità in cui stiamo bene: potrebbe non tornare più.

Nuove strade, nuove vite, nuovi cicli.

11 commenti:

  1. Risposte
    1. Esatto Fra, perché poi quando non le avremo più... sarà dura.

      Elimina
  2. Ciao Gio'
    Io non trovo banale la normalità',meglio delle stravaganze
    Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia, la stravaganza ogni tanto è necessaria: è uno sfogo della nsotra creatività, una ribellione ad una rotuine che spesso ci sta troppo stretta o che sottovalutiamo.
      Meglio, di sicuro, saper valorizzare il normale, concedendosi, ogni tanto, un diversivo ;)

      Elimina
  3. hai ragione giò....godiamo dei momenti di serenità!
    i cicli cambiano, le persone cambiano.....noi cambiamo.
    un abbraccio♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nadia, come stai?
      So che hai ripreso un po' di moto, se ricordo bene dall'ultima volta che ho avuto tue nuove.
      Come noterai tu stessa, pubblico pochissimo e non riesco più a vedere nessuno. E' una gran perdita per me!
      Mi manca tanto confrotarmi con te!

      Elimina
    2. sto bene giò......
      ora periodaccio lavorativo , ogni santo giorno!
      sì vado in palestra e mi fa stare meglio.....
      mi hai fatto un bel regalo con l'ultima frase :)
      grazie mille.....
      e mi spiace non leggerti spesso....
      un abbraccio grande♥♥♥

      Elimina
  4. a proposito di cicli... rieccomi.
    ti ho cercata, lo ammetto, senza trovarti. ora sono contenta di avere le tue parole davanti ai miei occhi. bentornata ammè! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nonsense!!! che piacere...
      E' bello sapere che qualcuno mi ha ancora nel cuore, nonostante sia passato tempo.
      Come stai?
      Io pubblico poco ormai e mi manca tanto non poter più sentire tutti gli altri. Leggere delle vostre vite, dei vostri pensieri, delle vostre rifelssioni...
      Spero tu stia bene. Ti abbraccio forte!

      Elimina