mercoledì 5 dicembre 2012

Notte stellata

Stretta nella mia giacca rubata ad una notte stellata, sento il tuo sguardo addosso.
Mi aggiro tra la gente, sorridenti sconosciuti che probabilmente fingono di divertirsi quanto te, e ti sento seguirmi.
Alzo il calice, una, due, tre volte, e mi chiedo se mi giudicherai una friovla ubriacona, che annacqua i sogni e cicatrizza le ferite alla meno peggio.
Il tuo sguardo è accompagnato dal suo: mi sento a disagio, ma è giusto così. L'ho percepito, quando ci siamo trovate fianco a fianco al tavolo della pasta fredda.
Strano però: il mio primo pensiero è stato "Chissà se mi reputerà un'ingorda divoratrice di carboidrati... Proprio io che, oltretutto, non mangio mai la pasta"
Dopo una rapida analisi delle pietanze, sono andata altrove, verso gli altri banchi del buffet... ci vuole qualcosa in pancia quando sai che hai voglia di riempire la serata di brindisi.
Non c'è scatto dove io in abbia alzato un calice. In molti di essi ci sei anche tu, di spalle o di fianco o di sguancio... una presenza casuale. Non c'è dubbio.
Troppe volte sguardi incrociati, troppe volte seguito da uno stato di disagio per me. Io non voglio e non devo sentirmi a disagio se, per caso, ci ritroviamo nella stessa sala, nello stesso contesto. Che poi, a pensarci bene, perché dovrei?
Ecco mi viene da ridere. Mi sento liberata.
Un altro brindisi, un altro scatto, nuovi pensieri.
Ad anno nuovo, ad esempio, il mio primo impegno sarà accompagnare lei a scegliere l'abito da sposa. Ti pare poco?  A me no... la gioia di una vita che è affidata un po' anche al mio buon gusto.
Chissà se hai pensato avessi buon gusto, con quella giacca rubata al cielo stellato che una sera, la sera più bella, non c'era stato verso di ammirare attraverso il parabrezza della tua auto. C'era troppa nebbia, come sempre ce n'è stata tra di noi.

5 commenti:

  1. Mi hai fatto venire i brividi ed un accenno di lacrimuccia....

    RispondiElimina
  2. Ma che bello, è emozionante!
    Complimenti, sei bravissima! :D
    Un bacio!
    S

    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina